Le elezioni di De Luca: «Il 10 giugno i capaci vincono, le mezze pippe a casa»

  • 244
«Nel voto amministrativo dipende molto dai candidati, le personalità capaci vinceranno al di là dei partiti che li esprimono, le mezze pippe andramno a casa». Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca. «Il risultato è legato ai candidati che si mettono in campo - ha spiegato - come già abbbiamo visto alle ultime elezioni regionali. È decisiva la personalità del candidato più delle coalizioni e delle ideologie, se vi saranno candidati rispettabili, credibili, che abbiano autorevolezza, capacità e autonomia personale vinceranno quale che sia il partito che li esprime. Se ci sono candidati che sono delle mezze pippe se ne andranno a casa».
Giovedì 7 Giugno 2018, 14:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP