Cori razzisti contro i napoletani, l'ira di de Magistris: «Da Sarri risposta straordinaria»

De Magistris
di Ilenia De Rosa

  • 39
«Le immagini di ieri a Genova sono indecenti: i cori. i volti, le frasi i contenuti. Razzisti e discriminatori. C'è un oceano tra quei cori e la sensibilità profonda dell'allenatore Sarri». Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris commenta lo spiacevole episodio verificatosi durante la partita Samp-Napoli. «Sarri è intervenuto dicendo un paio di cose straordinarie - continua il primo cittadino - ha sottolineato il legame bellissimo tra la squadra e la città, ha parlato di un popolo napoletano meraviglioso, evidentemente sconosciuto a chi dice certe cose orribili».
 

«C'è un odio nei confronti di questa città. Forse gli altri non riescono a sopportare il fatto che senza soldi Napoli riesce ad essere prima per cultura, sa vincere lo scudetto dell'onestà e del bel calcio». 
 
Lunedì 14 Maggio 2018, 12:24 - Ultimo aggiornamento: 14-05-2018 14:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP