Cesaro: 2 milioni a Luci d'artista,
più soldi che per il sisma a Ischia

2
  • 103
«Con gli ulteriori due milioni di euro stanziati oggi, salgono a ben sei milioni i fondi destinati in tre anni a Luci d'Artista: circa un terzo di quanto stanziato per il sisma di Ischia». Lo denuncia il presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, commentando la delibera di giunta regionale che stanzia 2 milioni di euro per l'evento natalizio salernitano.
 


«Praticamente - aggiunge Cesaro - per il governatore campano le luminarie della sua città hanno sostanzialmente lo stesso peso di un terremoto che ha provocato la morte di due concittadini, distrutto la casa a migliaia di persone e costato gravissimi danni all'economia dell'intera isola». Conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia: «È una cosa inaccettabile e vergognosa», 
Martedì 5 Settembre 2017, 19:54 - Ultimo aggiornamento: 05-09-2017 19:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-09-06 12:57:45
Beh..effettivamente questa pretesa di promuovere i Sindaci a ruoli di governo superiore è prerogativa del PD. Bassolino, De Luca, Renzi ... alla fine restano affezionati talmente alle città nelle quali erano stati sindaci che continuano a comportarsi da sindaci di quelle città sperando di distogliere l'attenzione dall'inadeguatezza a svolgere il ruolo superiore.
2017-09-05 21:23:55
Beh, effettivamente, Cesaro ha ragione, il ns. governatore si comporta come un cacicco dispensatore di favori ai suoi concittadini.

QUICKMAP