Capodanno a Napoli, De Magistris: «Troppe transenne, immagine di paura»

9
  • 224
A Napoli piazza del Plebiscito con migliaia di persone per la notte di Capodanno: «Piazza piena ma troppe transenne. L'immagine che si vede un po' ovunque è quella di un Paese che ha troppa paura», secondo il sindaco Luigi de Magistris. «La sicurezza - afferma - è un bene fondamentale, ma c'è la sensazione di una corsa per 'mettere a posto la praticà perdendo il buon senso. Vedere la piazza di Torino vuota, con persone accalcate dietro le transenne, è un'immagine che non mi piace». Di questi temi, ricorda il sindaco, «parlai anche con il ministro degli Interni. Un paese forte deve avere la capacità di non creare queste transenne. La sicurezza si deve garantire ma lo si può fare in modo diverso». Secondo de Magistris «il grande evento non deve diventare momento di apprensione. E poi ci si chiede: perché qui in piazza Plebiscito siamo circondati da transenne, mentre sul lungomare vanno migliaia di persone tutte mescolate?». 
Lunedì 1 Gennaio 2018, 11:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-01-02 16:06:41
Ridicolo. Detto da chi, non essendo che in grado di proteggere un albero nel posto più centrale di Napoli a pochi metri dal comune e questura, lascia passare l'idea di mettere dei cancelli per sbarrare l'accesso in galleria. In pratica negando l'accesso alle persone perbene e turisti. E poi si mette a fare la filosofia per le transenne. Veramente allucinante!
2018-01-02 15:15:28
Invece di friggere l'aria ci spiega quale è il "modo diverso"?
2018-01-02 13:05:15
Un personaggio negativo, un volto di una politica nulla e vuota e che solo un popolo ignorante poteva votare in massa. Daltronde napoli anche quest'anno e' tra le ultime 3 citta in italia per vivibilita', un motivo ci sara'...
2018-01-02 12:07:23
...veramente è la città che fa paura....non capisco la gente che viene a napoli come fa'...il 31 sono uscito dalla stazione ho incontrato 2 banchetti delle 3 carte, 5 venditori di materiale informatico...3 venditori di stecche di sigarette...sotto gli occhi di tutti
2018-01-01 15:35:17
Ennesimo intervento politico è demagogico che nulla a che fare con l’amministrazione della città, ormai inesistente da 7 anni...A parte che sul lungomare c’erano le fioriere di cemento anti intrusione, ben venga la sicurezza in questo periodo geo-politico così instabile. Le migliaia di persone a piazza plebiscito delle transenne se ne sono appena accorte e hanno pensato solo a ballare e festeggiare. Ma sto sciacallo arancione non perde occasione per i suoi pericolosi appelli al disordine e all’anarchia

QUICKMAP