Bassolino punge de Magistris: finalmente ha scoperto il dialogo

di Fulvio Scarlata

«Diverte de Magistris che scopre finalmente la collaborazione istituzionale»: Antonio Bassolino punzecchia il sindaco con un'ironia tagliente. L'ex presidente della Campania elogia Parlamento «che ha preso una decisione importante con lo spalmadebiti». E apprezza il primo ministro Paolo Gentiloni per aver creato le condizioni per favorire gli investimenti nel Mezzogiorno. «Certo - sottolinea - ora è importante che gli imprenditori sappiano raccogliere queste opportunità e che si lavori tutti insieme per il bene della città e dell'intero Sud».

L'appuntamento è quello della presentazione del libro di Pietro Treccagnoli «L'arcinapoletano» colto da Antonio Bassolino per affrontare anche i temi dell'attualità. «Gentiloni con il suo linguaggio molto sobrio - spiega - ha riconosciuto che oggi ci sono strumenti molto importanti per chi vuole investire nel Mezzogiorno, senza nascondere che i problemi sono davvero tanti. A cominciare dal fatto che i nostri giovani emigrano altrove con il rischio che il Mezzogiorno perda i suoi cervelli più importanti».
 

Il libro tratto da una scelta dei post di Treccagnoli sul blog del Mattino cerca di raccontare una Napoli che va oltre l'oleografia, in cui un popolo che non si ferma mai, cade e si rialza, si confronta quotidianamente con la bellezza e con il disagio. E nel confronto, moderato da Vittorio Del Tufo, con Francesco Cananzi, Federico Monga e Sergio Siano, Bassolino ha tratto gli spunti per affrontare, con una punta di ironia, anche i temi attuali. A partire dalla decisione, con un emendamento in commissione Bilancio della Camera voluto dal partito democratico, che consente ai Comuni in difficoltà economiche, in predissesto, di spalmare i propri debiti in venti anni evitando il default.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 17 Dicembre 2017, 11:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP