Anm in rosso, domenica in edicola l'intervista al manager Manzo

3
  • 24
Le condizioni di quasi default dell’Anm - con la dichiarazione di guerra lanciata chi non lavora e a chi non paga il biglietto - e le similitudini con l’Atac di Roma che ha portato i libri in Tribunale per un concordato preventivo, una sorta di fallimento pilotato; la situazione complessivamente non rosea delle aziende partecipate del Comune di Napoli; un fisco più umano, con l’abbassamento degli aggi, attraverso la nascitura «Napoli riscossione» al fine di far pagare i tributi locali ai napoletani, unico modo per avere quella liquidità necessaria perché Palazzo San Giacomo offra servizi all’altezza ai napoletani atteso che il Municipio napoletano è un ente in predissesto perché «non esiste servizio se non viene pagato».
 

Di tutto questo parla Amedeo Manzo, amministratore unico della Napoli Holding - la super azienda di Palazzo San Giacomo dentro la quale sono confluite tutte le Partecipate del Comune di Napoli - intervistato dal direttore del Mattino Alessandro Barbano e dall’economista Oscar Giannino. L'intervista completa domenica in edicola. 
Sabato 2 Settembre 2017, 21:00 - Ultimo aggiornamento: 03-09-2017 10:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-09-03 17:58:17
Si presenta un piano industriale, basato su nuovi mezzi, maggior efficienza del servizio (non si può attendere per tempi imprecisati un bus), contrasto dell'assebteismo, contrasto di chi non paga il biglietto (utilizzando dipendenti che oggi sono impiegati a fare altro), piani seri di manutenzione. Con ipotesi di aumentare il biglietto entro un anno, a condizione che il servizio offerto sia a livelli di qualità. Poi si va dalle banche e dalle istituzioni e si fa finanziare il piano di investimenti. Così fanno tutti.
2017-09-03 11:06:41
Parlano di autisti giovani con patologie che non possono guidare, chi li ha assunti? Che visite hanno fatto? Chi ha permesso , suggerito, loro di presentare i certificati? Perchè queste visite non vengono fatte seriamente? Perchè i responsabili di queste sviste non vengono puniti? Paga solo il povero idiota
2017-09-02 22:24:31
C'e un video che gira su internet di come si vede a Fuorigrotta un bus anm alla fermata assaltato da una mandria di extracomunitari tutti senza biglietto.Se Anm deve restare in vita per portare a spasso costoro, meglio chiuderla.

QUICKMAP