Acerra conferma Lettieri
​Il Pd «vale» solo un terzo

di Enrico Ferrigno

  • 1
ACERRA. Tsunami Lettieri: il sindaco uscente rischia di vincere al primo turno. Oltre il 60 per cento dei votanti, a scrutino non completo, avrebbe scelto di riconfermare per i prossimi 5 anni l’attuale primo cittadino. Paola Montesarchio, la segretaria del Pd alla testa di 7 liste civiche è attestata a poco più del 20 per cento. Carmela Auriemma del Movimento 5 stelle è all’11 per cento, Tommaso Esposito di AlternativAcerra al 5. Raffaele Barbato di Fratelli d’Italia e Attilio Panagrosso sono attestati fra l’ uno per cento allo 0,4. Lettieri su sei sezioni finora scrutinate può contare su circa 2200 voti di preferenza. Sono oltre 33 mila votanti. A fare da traino alla rinforzata passione elettorale probabilmente sono stati il gran numero di liste e candidati in campo che hanno mobilitato di fatto intere famiglie.
Lunedì 12 Giugno 2017, 04:11 - Ultimo aggiornamento: 12-06-2017 04:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP