Vesuvio show, spettacoli e paesaggio lunare | Video

di Antonio Cimmino

Un paesaggio lunare per ascoltare le storie del cratere, antiche e moderne, che rompono il silenzio ancestrale del vulcano. Dopo le fiamme degli incendi di quest'estate il Vesuvio torna nuovamente palcoscenico: ieri sera il primo appuntamento con «Campania by night - archeologia sotto le stelle», evento culturale che si snoda tra percorsi illuminati, passeggiate e visite guidate in alcuni siti campani di interesse artistico, organizzato da Scabec in collaborazione con il Comune di Ercolano e Parco Nazionale del Vesuvio. 
 

«Il nostro è un omaggio al Vesuvio dopo tutto quello è accaduto», spiegano gli artisti dell'associazione Perla Etcnica che ieri sera si sono esibiti nella prima di 3 serate: dopo una passeggiata sul Gran Cono infatti i visitatori hanno partecipato allo spettacolo di note musicali e poesie messo in scena dal gruppo, dal titolo «Selene alma Veseo». Un inno alla vita, per lasciarsi alle spalle la devastazione e le fiamme di pochi mesi fa. Sullo sfondo, il panorama mozzafiato che soltanto il vulcano può regalare. Intanto, ad ormai oltre 60 giorni dai terribili incendi che hanno distrutto circa duemila ettari di Parco Nazionale - 960 dei quali di vegetazione - sul Vesuvio pian piano torna la vita. Lo spettacolo si ripeterà stasera e domani, l'ingresso è a partire dalle 17.30, costo biglietto 15 euro. 
Sabato 9 Settembre 2017, 10:50 - Ultimo aggiornamento: 09-09-2017 10:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP