Solidarietà a ritmo di musica: Forever, lo spettacolo dei 50 chitarristi per gli orfanotrofi in Albania

di Titti Esposito


Solidarietà a ritmo di musica.
Per il secondo anno una serata per raccogliere fondi per progetti stranieri. Protagonisti i 50 ragazzi del Social guitar project che il 4 gennaio alle 20, nella chiesa del Gesù, nel centro antico di Castellammare, si esibiranno in un concerto di musica classica e leggera: Forever.
Uno show di chitarre e voci per dar una mano all'associazione Carmine onlus ed alla sua lotteria a favore degli orfanotrofi gestiti in Albania dalle suore di madre Teresa di Calcutta(i biglietti saranno acquistabili prima e durante lo spettacolo con estrazione di premi a fine serata).
Iniziativa solidale, come precisa Cat Girace, musicista e anima del gruppo musicale di giovanissimi, che sarà accompagnato anche da un team vocalist delle migliori promesse del territorio a sud di Napoli.
"La musica unisce e aiuta-spiega il giovane chitarrista stabiese-noi ci proviamo con il nostro entusiasmo, la nostra passione e la voglia di crear ponti e non muri come dice da sempre anche Papa Francesco. Ogni anno la nostra sfida è coinvolgere e raccogliere fondi per progetti importanti che possano dar una mano a coloro che vivono in condizioni disumane".
Appuntamento aperto a tutti gli appassionati di musica, ma soprattutto di carità, che sarà presentato dalla regista e attrice Camilla Scala con il marito Michele Amalfi che presenteranno anche il patrimonio storico artistico sacro contenuto nella chiesa del Gesù, vanto della Diocesi sorrentino-stabiese.

 
Martedì 2 Gennaio 2018, 19:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP