«L'ortica è servita»: le piante in cucina alla Reggia di Portici

di Antonio Cimmino

Portici. Scienza, gusto e curiosità. «L’ortica è servita»: s’intitola così l’appuntamento per domani, a partire dalle ore 11.15 alla Reggia di Portici e, in particolare, nelle sale del museo Ercolanese. Non soltanto un viaggio tra le sale del polo «erconalense», per scoprire la dimora borbonica, ma un focus su aneddoti culinari. Il Professore Massimo Ricciardi, membro dell’Accademia italiana di cucina e già docente della Facoltà di Agraria di Portici, infatti, con il suo umorismo e profonda conoscenza, racconterà dell’uso delle piante spontanee in cucina, attraverso una narrazione in cui l’aspetto scientifico si legherà a gustosi aneddoti culinari, pieni di sorprese e curiosità per i visitatori del sito borbonico.

Insomma, sarà l’occasione per scoprire nuovi usi gastronomici di tante piante, conoscendone anche la loro storia attraverso le diverse epoche storiche, nello scenario della Reggia di Portici. La visita, inoltre, sarà l’occasione per  conoscere il Museo Ercolanense e le storie che racchiude, con un percorso dedicato a tutti i partecipanti dopo l’incontro della mattinata dedicato all’uso delle piante spontanee in cucina. Per info e prenotazioni prenotazioni@centromusa.it
 
Sabato 10 Marzo 2018, 12:22 - Ultimo aggiornamento: 10-03-2018 12:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP