Narratori e vino, un connubio "Meditando" a Castellammare all'enoteca BaccaNera

Meditando, un ciclo d incontri letterari a Castellammare di Stabia con il piacere della lettura e del Buon vino
di Vincenzo Aiello

Si’intitola “Meditando" , il ciclo di tre incontri letterari, con il sapore del libro ed il retrogusto del vino, la proposta dell'Enoteca-winebar “BaccaNera" di Castellammare di Stabia (Via IV Novembre 19). Si parte mercoledì 22 novembre ore 19 – BaccaNera – con Alessandra Pepino ed il suo poliziesco che parla di Napoli con molte storie ben inserite nella cornice, “La danza infelice (pagg. 360, euro 17, Atmosphere Libri)”. A seguire il 29 novembre – ore 19, BaccaNera - ci sarà il longseller dello scrittore napoletano Angelo Petrella “Operazione Levante (pagg. 400, euro 18, Baldini&Castoldi)” , recente vincitore dell'ambito Premio letterario partenopeo “Megaris". Terzo appuntamento quello con l’ultimo testo del 'messicano-napoletano' Peppe Lanzetta, “L'odio (CentoAutori)” , una raccolta di racconti, appena uscita in libreria, che scava nella Napoli più nera. Gli incontri sono ad ingresso libero e senza obbligo di consumazione. “Il nostro – dice l'avvocato Vincenzo Ruggiero, l'anima culturale del BaccaNera con l'altro socio il commercialista Paolo Giugliano – è un tentativo di avvicinare la Castellammare colta ai gusti positivi di un’esistenza più saporita, nella riflessione su noi stessi e sulla vita, lontani dal chiacchiericcio social". Per info: 3291830246 .
Martedì 14 Novembre 2017, 19:16 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2017 19:16


QUICKMAP