Ferragosto a Napoli, non c'è solo il mare: ecco gli undici musei che resteranno aperti

ARTICOLI CORRELATI
di Ilenia De Rosa

0
  • 664
«A Ferragosto visiterò i musei di Napoli. Sono appena rientrato da un lungo viaggio e ora ho voglia di scoprire la mia città». Nico De Martino è napoletano e, come tanti, gira il mondo ma conosce poco la città in cui vive. Approfitterà del Ferragosto per entrare nei luoghi d'arte partenopei. Non sarà il solo. Tra residenti e turisti i musei di certo non saranno vuoti.
 

Sono undici quelli che resteranno aperti il 15 agosto. Castel Sant’Elmo aprirà alle 8.30, per chiudere alle 19.30 (ultimo ingresso 18.30). Stesso orario per la Certosa e il Museo di San Martino. Museo Duca di Martina e Parco villa Floridiana resteranno aperti dalle 8.30 alle 17 (Parco: 8.30 -19). Il Palazzo Reale potrà essere visitato dalle 9 alle 20 (ultimo ingresso 19). Il Museo di Capodimonte: dalle 8.30 alle 19.35 (stessa fascia oraria per il Real Bosco di Capodimonte). Il Museo ferroviario di Pietrarsa dalle 9.30 alle 19.30. Mezza giornata per la Tomba di Virgilio che, dalle 8.30, starà aperta fino alle 14 (ultimo ingresso 13.30). Il Museo Pignatelli dalle 8.30 chiuderà alle 17.00 (ultimo ingresso 16.00). Al Complesso monumentale dei Girolamini gli orari sono 8.30 -14 (ultimo ingresso 13.00). Il Museo archeologico nazionale di Napoli aprirà alle 9 e chiuderà alle 19.30.

«Piuttosto che andare al mare stiamo approfittando di questi giorni di ferie per goderci la città» racconta Carmen Petillo, in visita alla Tomba di Virgilio insieme alla famiglia. «Purtroppo però i nostri tesori non sempre vengono valorizzati - continua - In questo bellissimo luogo, ad esempio, non è consentito visitare l'interno. Ma abbiamo trascorso ore piacevoli, restando all'esterno e osservando un panorama meraviglioso».
Domenica 13 Agosto 2017, 10:30 - Ultimo aggiornamento: 12 Agosto, 16:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP