La trasmissione Senso Comune «parla napoletano»: in tv Talarico e Roscigno

di Emanuela Sorrentino

Su Rai 3 alle 20.15 dal lunedì al venerdì va in onda Senso Comune, la trasmissione che cattura le reazioni e i commenti di gruppi di protagonisti o coppie sulle notizie più calde entrando nei loro uffici, nelle loro case, seguendoli nei negozi, nei supermercati e nelle palestre. E in tv c'è anche uno spaccato tutto napoletano. Quello costituito da Mario e Mario Talarico (zio e nipote con negozio ai Quartieri Spagnoli), gli ombrellai, e da Biagio Roscigno del Rione Sanità che in video dialoga in bottega con Diego formando la coppia de i presepiai. Il format prodotto da Stand By Me con Rai 3 va a scoprire nelle puntate quotidiane, in onda appunto su Rai 3 dal lunedì al venerdì alle 20.15 (al posto di Gazebo), attraverso la tecnica del fixed rig, cosa pensano gli italiani su argomenti di cronaca scoprendo anche le dinamiche, i rapporti e le storie personali. E così nelle prime puntate spazio all'età pensionabile di uomini e donne, alla morte della bimba per malaria avvenuta a Trieste o alla notizia di cronaca del padre costretto a mantenere il figlio 26nne. 
 
 

Si dà voce a punti di vista diversi, a volte opposti, si svelano opinioni fuori dal comune a volte banali ma spesso illuminanti. Un’indagine antropologica che attraversa l’Italia da Nord a Sud, condotta grazie alle notizie di attualità più comuni e note al grande pubblico. Le coppie o gruppi sono formate da studenti, tassisti, artigiani e donne accomunate dalla stessa passione come quella per lo yoga delle due donne "yogine". 

«Senso comune - spiegano dalla Rai - ha richiesto mesi di preparazione editoriale, un accurato e lungo lavoro di casting per identificare oltre 15 categorie di protagonisti, individui eterogenei e fortemente rappresentativi del tessuto economico sociale e culturale del Paese».

Il format è a cura di Davide Acampora. Regia di Giacomo Frignani. Autori: Anna Agata Evangelisti, Claudio Moretti e Raffaele Di Placido. Consulenza giornalistica di Carmine Fotia e Leyla Monanni.
Martedì 12 Settembre 2017, 22:23 - Ultimo aggiornamento: 12-09-2017 22:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP