In spiaggia con «Pegaso» tra drink, musica e start up

ARTICOLI CORRELATI
di Cristina Cennamo

Cocktail dinner on the beach per «Just Press Start(up) - Dall’idea all’impresa» ovvero la nuova iniziativa dell’imprenditore Danilo Iervolino, un volume edito da Giapeto che tratteggia il profilo di un’Italia innovativa e in grado, se opportunamente supportata, di condurre il Paese al rinascimento. Un domani che è già presente, ha spiegato ieri l’autore nel corso della presentazione all’Arenile con il direttore scientifico di Pegaso Francesco Fimmanò, l’editore Rosario Bianco e il moderatore Giorgio Mulé, direttore di Panorama, tutti protagonisti di un «public speaking» sul libro.

«Un libro e un progetto importante - spiega Iervolino - che richiede determinazione e coraggio. Ma tutto questo non ci manca, e lo dico anche ai tanti giovani che mi seguono e credono nel valore delle start up». Un confronto imperdibile per l’attualità del tema e per la location del brindisi che ha fatto seguito all’incontro culturale. Tra i presenti il sottosegretario per lo sviluppo economico Antonio Gentile, l’assessore comunale ai Giovani Alessandra Clemente, il vicepresidente nazionale dei giovani di Confindustria Vincenzo Caputo, l’ad della Piemme Franco Cisco e numerosi esperti tra cui Luciano Chiappetta, capo Dipartimento Istruzione MIUR e Francesco Cafagna, presidente del Nucleo di Valutazione dell’Università Telematica Pegaso, il presidente dell’Ordine dei commercialisti di Napoli Vincenzo Moretta, del Consiglio Notarile di Napoli, Torre Annunziata e Nola Antonio Areniello, degli Avvocati Armando Rossi, di Confassociazioni International Salvo Iavarone, il fondatore e direttore di NAStartup Antonio Prigiobbo.

Un happening che ha attirato sulla spiaggia di Bagnoli anche tanti addetti ai lavori tra cui Luca Di Marco di Fideuram, Giuseppe Pizzo di Banca Generali e, ancora, il presidente del Gruppo CIS - Interporto Campano Gianni Punzo e il presidente supplente della Settima Sezione Fallimentare di Napoli Lucio Di Nosse. Una serata diversa dal solito insomma anche per il sovrintendente Rosanna Purchia il segretario generale Cisl Campania Lina Lucci, Eugenio Gervasio di Manageritalia, il presidente di Sviluppo Campania Umberto Minopoli, Severino Nappi. Con loro, naturalmente, Danilo Iervolino, il più giovane presidente d’università d’Europa con la sua Pegaso fondata nel 2006 e basata sui più moderni ed efficaci standard tecnologici in ambito di e-learning.


 
 
Venerdì 22 Luglio 2016, 04:11 - Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 23:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP