​Giorno del Dono, le iniziative di Fondazione Banco Napoli con Meridionare

Il Giorno del Dono, istituito con legge nel luglio del 2015, giunge alla terza edizione. Celebrato ogni anno il 4 ottobre, ricorrenza della festa di San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia, a Napoli fa tappa in Fondazione Banco Napoli grazie a Meridonare, la prima piattaforma di crowdfunding meridionale che fa del Dono la sua missione sociale.

L’alto valore del dono e della solidarietà da esso rappresentata sarà celebrato a partire dalle ore 18 con gli interventi di Daniele Marrama (presidente Fondazione Banco Napoli), Marco Musella (presidente Meridonare), Maria Rosaria Soldi (presidente Azione Cattolica di Napoli), Giuseppe Di Fabio (consigliere Molise Fondazione Banco Napoli).
Così come recita la legge «La Giornata intende offrire ai cittadini l'opportunità di acquisire una maggiore consapevolezza del contributo che le scelte e le attività donative possono recare alla crescita della società italiana, ravvisando in esse una forma di impegno e di partecipazione nella quale i valori primari della libertà e della solidarietà affermati dalla Costituzione trovano un'espressione degna di essere riconosciuta e promossa, anche  in modo differenziato e aperto, come emerge dall'esplicito accoglimento del principio di sussidiarietà».
 
A margine del focus Marco Infante, titolare dei marchi Leopoldo e Casa Infante, grazie alla partnership con Meridonare, presenterà “Il Donariello”, il dolce del dono creato ad hoc per l’occasione nei suoi laboratori e che sarà offerto in anteprima a tutti i presenti. La giornata si chiuderà con un concerto in sala Marrama offerto a tutti gli ospiti dai musicisti Luciano Bellico (sax alto), Domenico Benvenuto (batteria) e Dario Spinelli (contrabasso).
 
Lunedì 2 Ottobre 2017, 12:54 - Ultimo aggiornamento: 02-10-2017 12:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP