Frattamaggiore. Archeologia industriale riscoperta dagli studenti del classico.

archeologia industriale frattese
di Rosalba Avitabile

FRATTAMAGGIORE - Gli studenti del liceo classico Francesco Durante riscoprono, grazie al progetto alternanza scuola lavoro «Atella viva» dell'Istituto di Studi Atellani, l’archeologia industriale. L’iniziativa nasce con lo scopo di informare, istruire ed educare i ragazzi in età scolare alla conoscenza del territorio atellano. Conoscenza intesa come sensibilità, valorizzazione e recupero degli ambienti che in passato ci accomunavano in un'unica grande città: Atella.

La 3F del liceo classico Durante di Frattamaggiore ha scelto come siti da valorizzare e recuperare quelli dell'archeologia industriale frattese, e di villa Laura. A breve il lavoro di ricerca svolto sarà pubblicato sulla piattaforma web. Il progetto è curato dallo storico dell'arte Davide Marchese, il compito di tutor interno è svolto dalla professoressa Santa Colaleo. A presiedere l’iniziativa, Francesco Montanaro, presidente dell'Istituto di Studi Atellani.
Sabato 7 Aprile 2018, 12:52 - Ultimo aggiornamento: 07-04-2018 12:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP