I tesori di Napoli: dopo mezzo secolo riapre la Cappella Pignatelli

Cappella Pignatelli
ARTICOLI CORRELATI
di Francesco Ungaro

0
  • 137
Un importante pezzo di storia e cultura restituito alla città. È stata inaugurata la cappella di Santa Maria dei Pignatelli, uno dei migliori esempi di arte rinascimentale presenti a Napoli.
 
 

La riapertura al pubblico della cappella, che si trova nel cuore antico di Napoli, al Largo Corpo di Napoli, fa parte del progetto “Centro Storico di Napoli – Sito Unesco”. Era chiusa al pubblico da più di cinquanta anni, ma grazie al lavoro dell’Università Suor Orsola Benincasa, proprietaria della struttura dalla fine degli anni’60, la cappella Pignatelli è tornata al suo antico splendore.
 

All’inaugurazione erano presenti il sindaco di Napoli, il rettore del Suor Orsola Lucio D’Alessandro e vari componenti della storica famiglia napoletana Pignatelli.
Lunedì 25 Giugno 2018, 19:52 - Ultimo aggiornamento: 25-06-2018 20:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP