Divertimento e spettacolo a villa Campolieto

Visita guidata - teatralizzata a Villa Campolieto
di Irene Saggiomo

Domenica sera l’appuntamento con la storia, la cultura e il divertimento, è a Villa Campolieto: una visita-spettacolo, itinerante e interattiva, condurrà i partecipanti in un tuffo nel passato all’epoca dei Borbone. L’associazione “karma, cultura e teatro”, ha organizzato la messa in scena, dal titolo “A corte dai Borbone”, di un ballo di corte in fase di organizzazione, con tanto di fervore per i preparativi, proprio mentre i visitatori saranno condotti alla scoperta della villa. La storia di Villa Campolieto inizia nel 1755, quando Luzio di Sangro, duca di Casacalenda, commissiona l’opera della villa sul tratto del Miglio d’Oro, all’architetto napoletano Mario Gioffredo, poi portata a termine da Vanvitelli. Ad accogliere gli ospiti saranno due damigelle che faranno da scorta ad una seducente Dama di Corte mandata da re Ferdinando, e mentre  si visteranno le bellezze artistiche delle sale vanvitelliane, con il sottofondo musicale di una vera orchestra, si incontreranno personaggi come re Ferdinando, un vero fanfarone, la regina Maria Carolina dal pugno di ferro, l’estroso artista Vanvitelli in compagnia di un impertinente collaboratore, il padrone di casa Luzio di Sangro, una serva insolente e gli “inciuciatori” del popolo, per un viaggio indietro nel tempo, realistico e anche divertente.

Sarà una serata all’insegna della cultura, della storia, della tradizione e della napoletanità, ma soprattutto sarà l’occasione per visitare la storica villa Campolieto, in modo diverso. Per partecipare alla serata bisognerà inviare un sms o whatsapp al numero 3427329719, oppure scrivere un’email all’indirizzo spettacoli@karmacultura.it, specificando il numero di partecipanti, cognome, indirizzo e email. L’appuntamento è per domenica sera alle ore 18, i dettagli verranno forniti al momento della prenotazione.
 
Sabato 4 Novembre 2017, 17:02 - Ultimo aggiornamento: 04-11-2017 17:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP