Certamen Plinianum: tre giorni di studio e traduzioni per i liceali del Sud Italia

di Titti Esposito

Studenti in gara con la XII edizione del Certamen Plinianum. La manifestazione, che si terrà a Castellammare, il 12, 13 e 14 aprile, promosso dall'Aicc(Associazione italiana cultura classica), vedrà sfidarsi a suon di traduzioni contrastative su testi della "Naturalis Historia" di Plinio Il Vecchio, (e domande di carattere linguistico e sintattico, oltre che storico), studenti provenienti da diverse scuole superiori dell'Italia del Sud.

Una ventina i ragazzi, per la maggior parte fanciulle, che saranno ospiti del Vesuvian Institute della Fondazione Ras(restoring ancient stabiae) nel centro antico. Fra i partecipanti del territorio a sud di Napoli, allievi del liceo classico Quinto Orazio Flacco di Portici, del liceo classico Plinio Seniore di Castellammare e liceo scientifico Francesco Severi e dell'Istituto di studi superiori don Lorenzo Milani di Gragnano.

A giudicare le conoscenze e capacità dei ragazzi: Mario Capasso, dell'Università degli studi di Lecce, presidente nazionale dell'Aicc, Natascia Pellè, dell'Università di Lecce, Matteo Taufer, dell'Università di Friburgo, Lina Vozza dell'Università di Bari. 

Premi in danaro per gli studenti vincitori, offerti dall'associazione Certamen Plinianum, dal Rotary club e dall'Inner Wheel club. Il vincitore del Certamen parteciperà, inoltre alle Olimpiadi nazionali di lingue e cultura classiche che si svolgeranno a Pavia agli inizi di maggio.

"La cultura classica, non muore se riusciamo a portar avanti progetti di questo tipo-spiega Carmen Matarazzo, dell'associazione promotrice dell'evento nel territorio a sud di Napoli-i ragazzi amano il latino, ed è straordinario accorgersi della loro capacità di confronto con il passato, e del futuro che riescono a vivere con conoscenze, che qualcuno considera ancora, obsolete. Noi dimostriamo il contrario con il Certamen Plinianum".

 
Mercoledì 11 Aprile 2018, 13:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP