Lunedì 24 inaugurazione della mostra «Capri a colori» | Foto

di Mariano Della Corte

Sarà inaugurata lunedì 24 luglio alle 18.30 la mostra di Sonia Grineva “Capri a colori” all'Hotel Excelsior Parco di Capri. L'artista russa legata a Capri da un rapporto che dura nel tempo, fino a sceglier l'isola come sua seconda dimora, vanta già diverse esposizioni tra l'Italia, la Russia e gli Stati Uniti ma questa volta ha scelto l'isola azzurra per far conoscere le sue pitture en plein air.
 
 

Un tratto neo impressionista, fatto di oli e acquerelli su tela che variano dal figurativo all'astratto, caratterizza le opere di Sonia Grineva: un tripudio di colori, natura e paesaggi ritratti in molteplici sfumature che omaggiano la luce ed i colori dell'isola, fonte principale di ispirazione per il lavoro dell'artista di origini russe. La Grineva si è laureata presso il prestigioso Istituto d'Arte di Stroganov ed ha proseguito gli studi a New York presso l'Accademia Nazionale del Disegno di Manhattan, dove ha ricevuto una borsa di studio che le ha permesso di studiare a Firenze, presso l'Istituto Britannico. Ha viaggiato ed esposto in molte zone degli Stati Uniti e d'Europa realizzando dipinti di alcuni paesaggi e scenari di città tra cui quelli di Venezia, La Rochelle, Monte Carlo, Dieppe e Praga.

Negli ultimi anni ha dipinto per molto tempo in Italia, creando paesaggi che vanno dagli oliveti della Puglia alle vette innevate dell'Alto Adige. È molto conosciuta per i suoi scorci di Manhattan, dove ha uno studio in cui ama rifugiarsi in momenti specifici dell'anno. Lunedì sera, negli eleganti spazi liberty dell'Hotel Excelsior Parco, la Grineva sarà presente all'aperitivo di benvenuto per l'inaugurazione della sua mostra tra gli spazi interni ed esterni del raffinato Hotel di Capri.
Venerdì 21 Luglio 2017, 13:09 - Ultimo aggiornamento: 21-07-2017 13:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP