Agnese Renzi a sorpresa visita il museo di Capodimonte

  • 6
Visita a sorpresa al Museo di Capodimonte di Agnese Landini, moglie di Matteo Renzi. La signora, in compagnia dei figli e del commissario straordinario per Bagnoli, Salvatore Nastasi, ha visitato per un paio d'ore sotto la guida d'eccezione del direttore Sylvain Bellenger la galleria Farnese, il Salone Camuccini, le Stanze di Murat, la mostra Jan Fabre. Naturalia e Mirabilia, nell'ambito del ciclo Incontri sensibili e l'imponente Flagellazione di Caravaggio, dipinta a Napoli per la chiesa di San Domenico Maggiore e custodita dalla fine del 1972 nel Museo di Capodimonte, capolavoro assoluto del pittore lombardo, da poco riallestito al secondo piano, nella Galleria delle Arti a Napoli dal 200 al 700 dopo la partecipazione alla mostra al Palazzo Barberini di Roma che si è appena conclusa. Bellenger ha risposto alle tante domande della famiglia Renzi in visita al museo, narrando le vicende della Reggia e del Real Bosco, residenza di caccia di Carlo di Borbone. «Prometto di tornare presto per conoscere meglio questo posto meraviglioso» ha detto la signora Renzi incuriosita dalla vastità del bosco e dai progetti futuri e piacevolmente sorpresa dal fatto che l'accesso al parco sia gratuito.
Giovedì 20 Luglio 2017, 08:48 - Ultimo aggiornamento: 20-07-2017 08:48


QUICKMAP