Boscoreale, i lavori a Villa Regina
termineranno entro la fine del 2018

Termineranno entro fine 2018 lavori a Villa Regina, il complesso archeologico di Boscoreale chiuso al pubblico da sette anni. È quanto emerso oggi nel corso di un incontro tra una delegazione del Comune vesuviano, guidata dal sindaco Giuseppe Balzano, e la direttrice del sito, Annamaria Sodo.

Nel corso dell'incontro, durante il quale si è svolta una visita al cantiere della villa rustica del primo secolo a.C., ad illustrare lo stato degli interventi è stato il direttore dei lavori, Immacolata Mazza. Interventi che stanno interessando le strutture e gli apparati decorativi della domus, unica «villa rustica» romana vesuviana scavata per intero e che - una volta ultimati i lavori - farà parte di un tour museale con l'Antiquarium. Previste, la revisione completa di tutte le coperture della Villa, con la sostituzione totale o parziale di quelle danneggiate, e la messa in campo di tutti gli interventi correttivi necessari all'idoneo smaltimento delle acque meteoriche.

Altri interventi interesseranno più direttamente la conservazione degli apparati decorativi e dei manufatti: rivestimenti in stucco delle colonne, pavimenti in battuto di coccio pesto, intonaci e dipinti murali, calchi di gesso degli infissi. Soddisfatto il sindaco Balzano: «Per noi il rilancio di Villa Regina è strategico per sviluppare e incrementare la presenza turistica sul nostro territorio. Da parte nostra faremo ogni sforzo per rendere sempre più accogliente l'area circostante per favorire l'accesso ai turisti».
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 14:42 - Ultimo aggiornamento: 04-10-2017 14:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP