Bacoli, mostra di Baia sommersa: in esposizione immagini dell'area marina protetta

parco archeologico sommerso di Baia
di Patrizia Capuano

BACOLI - In vetrina scatti fotografici dell’area marina protetta di Baia: giovedì 30 novembre, dalle 17.30, in esposizione al lounge bar sul lago Miseno, la piattaforma Roof & Sky, esclusive immagini del fotografo subacqueo Pasquale Vassallo. L’evento «Viaggio nella Baia sommersa» sarà presentato da Antonio Sabatano, presidente della associazione culturale Michele Sovente, con il sindaco di Bacoli Giovanni Picone. In mostra immagini della città imperiale inabissata sui fondali dal bradisismo che interessa il comprensorio: dai mosaici di Villa dei Pisoni, al Ninfeo sommerso di Punta Epitaffio al complesso a Protiro. Sculture, pavimenti policromi e bicromi, colonnati e antiche botteghe, peschiere, portici e percorsi dell’antica Baiae potranno essere ammirati con le bellezze naturalistiche dell’area marina protetta. Meduse a pelo d’acqua o su praterie di posidonia, granchi, flora e fauna che si intrecciano al patrimonio storico in una singolare varietà di colori e forme. L’esposizione svela ai visitatori i reperti custoditi sui fondali del parco archeologico sommerso di Baia, istituito in agosto 2002 con un decreto ministeriale e gestito dalla Soprintendenza. L’ingresso alla mostra è gratuito.
Sabato 25 Novembre 2017, 11:04 - Ultimo aggiornamento: 25-11-2017 11:04


QUICKMAP