Tezaurè, viaggio in salita al Petraio con Athos Zontini

di Davide Morganti

  • 45
La salita del Petraio, nome che deriva dalle pietre traccia il percorso un alveo alluvionale che collega il Vomero al Corso Vittorio Emanuele, le scale (cinquecentotre gradini) vennero costruite tra il Cinquecento e il Seicento, vi si trovano palazzi stile liberty, eleganti bassi e l’antica vigna San Martino, meraviglioso giardino, oggiproprietà privata. Di notevole interesse anche palazzo Mellucci, realizzato nel 1924 sempre sulle linee architettoniche di inizio Novecento. Il panorama e il silenzio sono le caratteristiche principali di quello che viene considerato un borgo obliquo tra i rumori di sopra e di sotto. Ci accompagna in questo viaggio lo scrittore Athos Zontini, editor, autore radiofonico, traduttore e sceneggiatore di “Un posto al sole”, il suo esordio narrativo, il romanzo “Orfanzia”, è stato un immediato successo.
 
Domenica 10 Settembre 2017, 10:21 - Ultimo aggiornamento: 9 Settembre, 15:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP