Scavi di Pompei, gli studenti incontrano Geronimo Stilton

Presentazione con Geronimo Stilton
ARTICOLI CORRELATI
di Ilenia De Rosa

POMPEI - «Per mille mozzarelle, per me è un'emozione stratopica essere qui». Con il suo tipico linguaggio Geronimo Stilton, topo amatissimo dai bambini, conquista la platea di under 14 presente in mattinata agli scavi archeologici di Pompei. Durante l'evento è stato presentato il progetto educativo rivolto ai giovani del territorio del sito Unesco «Pompei, Ercolano, Torre Annunziata». L'obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza e la sensibilità dei più piccoli nei confronti del patrimonio culturale mondiale. 
 

«Il progetto prevede dei laboratori con studenti e visite dedicate presso i siti archeologici - spiega Massimo Osanna, direttore del Parco archeologico di Pompei - con il risultato finale di creare una guida e una mappa dei tre siti». Saranno, infatti, i ragazzi a elaborare i contenuti del lavoro, con la cornice grafica originale di Geronimo Stilton. «E' fondamentale educare i più giovani al rispetto del patrimonio culturale di cui disponiamo» sottolinea Osanna, facendo riferimento allo spiacevole episodio del turista seduto sulla colonna agli scavi di Pompei, segno di assoluta «mancanza di rispetto».
Martedì 5 Giugno 2018, 15:31 - Ultimo aggiornamento: 05-06-2018 15:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP