Agendo 2018, il taccuino sociale di Gesco a favore delle ragazze vittime di violenza

di Giuliana Covella

«Una cultura senza uno scopo sociale è solo una cultura elitaria che non serve a nessuno». Paolo Giulierini, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, ha riassunto in questo concetto l’importanza e il valore di Agendo 2018, l’agenda-libro di Gesco Edizioni presentata questo pomeriggio nella Sala del Toro Farnese da Ida Palisi. Come sottolineato da Giulierini, «il tema di quest’anno è il taccuino di viaggio, che nasce proprio in luoghi come questi, ossia i musei. Ed è un prodotto editoriale che ha una funzione prevalentemente sociale, poiché il ricavato sarà devoluto al gruppo appartamento “L’altra metà del cielo” per ragazze vittime di violenza, gestito dalla cooperativa sociale Etica». 
 
 

Viaggi materiali e immateriali, nuovi approdi temporanei o permanenti, incontri in viaggio, ri-partenze della vita: sono questi dunque i protagonisti di Agendo 2018 che si intitola “In viaggio” e che percorre l’anno con 13 testi inediti e gli acquerelli dell’artista spagnolo Pedro Cano, tutti donati per una finalità sociale. A firmare i racconti di questa XIII edizione gli scrittori Sara Bilotti, Vladimiro Bottone, Vincenzo Esposito, Dino Falconio, Marco Perillo, Aldo Putignano, Michele Serio, Serena Venditto, Massimiliano Virgilio e - per la prima volta - da Rosalia Catapano, Angelo Petrella e dalla giovanissima scrittrice di origini nigeriane Sabrynex. Introduce i racconti Mauro Giancaspro. Quest’anno inoltre Agendo ha il sostegno di Gesac, società di gestione dell’Aeroporto di Napoli e la collaborazione della Fundación Pedro Cano e del Mann. Alla presentazione sono intervenuti, tra gli altri, Marco Perillo, Aldo Putignano, Vincenzo Esposito e Serena Venditto, che ha curato la lettura di alcuni brani. Agendo 2018 è a cura di Teresa Attademo e Ida Palisi, ha una nuova veste grafica realizzata da Studio Eikon, elastico di chiusura e copertina in cartoncino colorato. Ed è disponibile in cinque colori: nero, lilla, bordeaux, blu e beige.
 
Mercoledì 8 Novembre 2017, 19:41 - Ultimo aggiornamento: 08-11-2017 19:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP