«06.05.38», debutto al teatro San Carluccio di Napoli

A Napoli, negli storici spazi del Teatro Sancarluccio, il nuovo spettacolo de "La Falegnameria dell’Attore", in coproduzione con "Viaggi e Miraggi – Teatro del Torrino di Roma", dal titolo "06.05.38": un viaggio artistico sospeso tra storia e vita reale. La trasposizione teatrale di Luca Pizzurro è liberamente ispirata al celebre film di Ettore Scola “Una giornata particolare”, ponendo l’accento sull'individualità dei protagonisti e  sul loro destino. In programma da giovedì 16 novembre al successivo sabato alle ore 21, e domenica 19 novembre ore 18.
 
Interpretato da Gigliola de Feo, attrice già allieva a Roma e poi assistente di Giulio Scarpati, con Andrea Fiorillo, attore e regista formatosi sulle tavole dello storico Teatro Sancarluccio di Napoli, lo spettacolo parte dal presupposto che cambiando la prospettiva da cui si guarda, si può godere la sorpresa di un panorama sociale profondamente mutato. Ad arricchire lo spettacolo, le coreografie di Luana Iaquaniello.
 
Mercoledì 8 Novembre 2017, 10:16 - Ultimo aggiornamento: 08-11-2017 10:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP