Welfare, associazione rom chiede
di bloccare 16 milioni per Campania

«Con un documento inviato all'onorevole Francesco Boccia, presidente della Commissione parlamentare Bilancio, al direttore di Unar, Francesco Spano, a Raffaele Cantone, presidente Anac ed alla Commissione europea, Marcello Zuinisi legale rappresentante dell'associazione nazione Rom chiede il blocco del finanziamento da 16 milioni di euro stanziati per la Regione Campania e relativi alla questione Rom». Lo si apprende da una nota dell'associazione nazione Rom. «A Napoli e nella stessa Regione Campania risulta violata la strategia nazionale e gli accordi Eu. I relativi tavoli instituzionali con la presenza diretta di rom, sinti e caminanti non sono mai nati né sono stati mai convocati», prosegue la nota. «Nazione rom chiede conseguentemente audizione urgente presso la commissione Bilancio e commissione Finanze della Camera dei Deputati per spiegare le proprie ragioni e chiedere il rispetto della legge», continua ancora la nota.
Sabato 12 Novembre 2016, 16:01 - Ultimo aggiornamento: 11 Novembre, 17:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP