Piove nella nuova stazione Tav
ad Afragola | Video

di Marco Di Caterino

  • 1630
Piove sul bagnato. Anzi nella stazione dell'Alta Velocità di Afragola, già finita sotto inchiesta della Procura di Napoli Nord, per irregolarità ambientali e amministrative, dopo nemmeno una settima dall'entrata in funzione. Sabato scorso, durante la pioggia di una pertubazione che ha riportato afa e calore nelle medie stagionali, gli addetti alle pulizie della stazione La Porta del Sud, si sono precipitati a prendere secchi e stracci per arginare l'acqua piovana, che da alcuni perdite nel tetto, sgocciolava allegramente nel lungo corridoio al primo piano, percorso obbligato per chi deve prendere il treno o fare i biglietti. La zona dove si è verificata la perdita della tenuta stagno del tetto, è  quella inaugurata in pompa magna, meno di una settimana fa dal primo ministro Paolo Gentiloni,  che nel suo discorso aveva  pure "bacchettato",  e non poco,  chi aveva osato  criticare  il fatto che la stazione Tav non era ancora pronta del tutto. Insomma continua a piovere del bagnato, in questo caso, proprio nel terime  del significato. 
 

 
Domenica 18 Giugno 2017, 15:50 - Ultimo aggiornamento: 18-06-2017 16:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP