Torre Annunziata, raffica di proiettili
contro l'ingresso di un'abitazione

di Dario Sautto

  • 33
Torre Annunziata. Spari contro l'abitazione di un pregiudicato, nessun ferito, ma è probabile si tratti di una stesa di camorra. Sull'episodio, avvenuto sul corso Vittorio Emanuele, indagano gli agenti del commissariato di polizia di Torre Annunziata agli ordini del primo dirigente Vincenzo Gioia.

Una raffica di proiettili ha investito il portone d'ingresso della residenza di un uomo con precedenti per droga. Per il momento non è esclusa alcuna pista. Due settimane fa, il primo omicidio di camorra dopo tre anni: in un agguato rimase ucciso Alberto Benvenuto Musto, 32enne di Torre Annunziata con precedenti per droga.
Domenica 18 Giugno 2017, 16:31 - Ultimo aggiornamento: 18-06-2017 16:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP