Rapina al bar con sparatoria: ​è caccia ai banditi nel Napoletano

di Dario Sautto

TORRE ANNUNZIATA - Rapina al bar: parte un colpo ad altezza d’uomo, illesa la cassiera. Momenti di terrore intorno alla mezzanotte di ieri in un locale di Rovigliano, nella periferia di Torre Annunziata, ancora pieno di clienti. 

Due rapinatori, con volto coperto e armati di pistola, hanno seminato il panico al Seven Up. Dopo aver minacciato la cassiera, sono riusciti a prendere il registratore di cassa ma, durante la colluttazione, è partito un colpo di pistola che per poco non ha centrato la dipendente del locale. 

I due banditi sono fuggiti via, portando via l’incasso da circa mille euro. Sul caso indagano i poliziotti del commissariato di Torre Annunziata, guidati dal dirigente Vincenzo Gioia e dal vicequestore Elvira Arlì.
Mercoledì 25 Aprile 2018, 14:24 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2018 15:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP