Tim a Napoli, laboratori tecnologici
per i figli dei dipendenti

Un giorno dedicato all'innovazione, con i bambini protagonisti: Tim, fa sapere una nota della società, ha aperto oggi a Napoli le porte delle proprie sedi del Centro Direzionale ai figli dei dipendenti. «Bimbi in Tim», questo il nome dell'iniziativa, ha assunto da quest'anno un significato particolare: «Non solo l'occasione per i bambini di visitare il luogo dove lavora la mamma o il papà, ma un vero e proprio percorso di coinvolgimento in un'esperienza tecnologica che ha avuto come obiettivo la condivisione con le nuove generazioni del valore di Tim e del suo legame con l'innovazione» si sottolinea nella nota. Per un giorno gli uffici napoletani delle tre sedi di Tim si sono trasformati in un luogo di scambio e incontro fra generazioni. L'idea alla base dell'iniziativa è rappresentata dal gioco «come forma di apprendimento e di conoscenza: i bambini, attraverso app e laboratori digitali incentrati sull'innovazione, hanno potuto scoprire il mondo della tecnologia e sperimentare in prima persona la realtà virtuale e la programmazione»
Martedì 14 Novembre 2017, 19:32 - Ultimo aggiornamento: 14-11-2017 19:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP