Senza imbracatura al quarto piano
La foto di un cantiere napoletano

di Cristina Cennamo

0
  • 220
Sicurezza no grazie. Lascia di stucco l'immagine postata da un cittadino che, trovandosi a passare per la Pignasecca ovvero in uno dei quartieri più trafficati della città, è rimasto giustamente colpito dalla scena poi ripresa.

Al quarto piano di un palazzo della stessa strada, infatti, un operaio sta lavorando sotto gli occhi di tutti pressoché nel vuoto, in barba ai dettami della normativa sulla sicurezza sul lavoro in campo edile ed in particolare per quanto concerne le attività in quota che richiede espressamente cinture di sicurezza, imbracature, sistemi di arresto caduta e vari altri dispositivi di protezione individuale certificati per la prevenzione di incidenti lavorativi nelle operazioni di manutenzione su coperture. 

Una leggerezza sfuggita ai più, finanche a quanto pare alle forze dell'ordine ma che dovrebbe saltare all'occhio, e non solo di un tecnico della materia, visto che di queste "prove di equilibrismo" , come recita il post, se ne sente parlare fin troppo spesso e non certo per il lieto fine.
Lunedì 20 Marzo 2017, 17:10 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2017 17:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP