Scoperta la centrale dei dvd pirata: arrestato 34enne di Piscinola

I carabinieri della compagnia di Casoria e del reggimento Campania hanno svolto un servizio di alto impatto con il supporto del nucleo elicotteristi di Pontecagnano che ha sorvolato l’area.

È stato tratto in arresto Luigi Donato, 34enne di Piscinola già noto alle forze dell'ordine, trovato in possesso di 150 cd e dvd pirata su cui erano riprodotti film e album musicali privi del marchio Siae, sei masterizzatori e circa 500 dvd verosimilmente destinati a ulteriori riproduzioni fuorilegge: dovrà rispondere di produzione e commercio di materiale audiovisivo contraffatto.

Sono stati denunciati per detenzione di droga a fini di spaccio un 46enne di Grumo Nevano trovato nel corso di perquisizione domiciliare in possesso di una pianta di canapa indiana alta 1 metro e mezzo; per evasione un 42enne del Parco Verde di Caivano sottoposto alla detenzione domiciliare ma sorpreso dai carabinieri in strada; per porto abusivo d’armi un 25enne di Giugliano controllato ad Arzano alla guida della propria auto e trovato in possesso di 3 coltelli e una cartuccia cal. 7,62 nascosti nel vano portaoggetti; sono stati infine rinvenuti in un terreno adiacente alla Sp 498 di Caivano 100 grammi di hashish e 60 grammi di marijuana.
Mercoledì 13 Settembre 2017, 09:58 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 09:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP