Dopo la rapina si rifugia nel centro Caritas: arrestato immigrato nordafricano

I poliziotti del commissariato di San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato Ibrahim Assam, 42 anni marocchino con precedenti di polizia.

Durante l’attività di controllo del territorio, gli agenti si sono recati in via Rossilli, dove la sala operativa aveva segnalato una rapina ai danni di una cittadina polacca. I poliziotti hanno accertato che l’autore del reato, un cittadino nordafricano, subito dopo la rapina si era allontanato dirigendosi verso la Caritas di San Giuseppe Vesuviano e si sono recati presso il centro umanitario per bloccarlo. 

Il marocchino è stato arrestato e rinchiuso nel carcere di Poggioreale.
Giovedì 17 Maggio 2018, 14:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP