Rubano bottiglie di champagne per Capodanno nel Napoletano: coppia ai domiciliari

1
  • 104
A Sant’Agnello, in penisola sorrentina, si è verificato un furto di champagne. Lui e lei presi dai carabinieri con bottiglie nascoste nella borsa e sotto i vestiti all’interno del polo commerciale sul corso Italia. Si tratta di Anna Fiorentino, 43enne e del compagno Mario Salvato, 35enne, entrambi già noti alle forze dell'ordine. Avevano rubato 4 bottiglie di champagne del valore complessivo di 250 euro. Li avevano nascosti nella borsa di lei e sotto i vestiti, per poi tentare di fuggire; sono stati però notati dalla vigilanza del centro che ha allertato il 112. Intervenuti nel negozio, i militari della compagnia di Sorrento hanno dunque tratto in arresto i 2 per furto aggravato e restituito la merce all’avente diritto. Gli arrestati sono stati infine tradotti ai domiciliari e attendono il giudizio direttissimo.
Domenica 31 Dicembre 2017, 12:17 - Ultimo aggiornamento: 31-12-2017 12:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-12-31 16:22:50
Ragazzi, la prossima volta prosecco nostrano . Avrete sconto pena.

QUICKMAP