Rogo tossico tra Giugliano e Parete, in fiamme scarti delle fragole e rifiuti

di Mariano Fellico

GIUGLIANO - Rogo tossico tra Giugliano e Parete, in fiamme scarti delle fragole e rifiuti. È quanto sta accadendo in via Santa Maria a Cubito, nei pressi del Mog, il mercato ortofrutticolo di Giugliano all'interno di un terreno. A lanciare l'allarme e ad avvertire i vigili del fuoco e le forze dell'ordine è stato l’ex sindaco di Parete Raffaele Vitale.

«Abbiamo scoperto un vasto incendio in area privata - spiega il sindaco di Parete Gino Pellegrino -. Si tratta di un cumulo enorme di scarti provenienti dalla lavorazione delle fragole. Un’area che si trova nel comune di Giugliano ma a confine con Parete. A volte non sappiamo con chi prendercela. Spesso pensiamo ai criminali della Terra dei fuochi invece quasi sempre scopriamo che i primi sono proprio alcuni agricoltori».
Mercoledì 13 Giugno 2018, 10:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP