Napoli, verifiche statiche sul ponte San Rocco: «Piloni in cattivo stato di conservazione»

di Oscar De Simone

Cemento in cattive condizioni e richiesta immediata di controlli per garantire la sicurezza dei cittadini che transitano sul ponte San Rocco in via Emilio Scaglione a Napoli. La richiesta ufficiale arriva direttamente dal consigliere dell’VIII Municipalità Salvatore Passaro che, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni dai cittadini, ha deciso di allertare le autorità competenti. «A seguito delle segnalazioni - afferma Passaro - nel tardo pomeriggio di ieri sono Intervenuti i vigili del fuoco e una squadra della Protezione Civile del Comune di Napoli. Non è stato possibile effettuare la verifica statica per assenza di mezzi ma la cosa non può essere sottovaluta».

Alla base di questa richiesta – ricorda lo stesso consigliere – ci sarebbero anche testimonianze fotografiche che avrebbero “immortalato” le strutture interne di alcuni piloni ormai prive di intonaco e quindi esposte alle intemperie.

«Questa costruzione - prosegue il consigliere - è antichissima e realizzata con tecniche superate e con cemento diventato vecchio. Inoltre sul ponte, privo anche di barriera di protezione lungo il parapetto, transitano ogni giorno centinaia di veicoli, anche pesanti. Richiediamo al più presto una verifica quindi, affinché sia assicurata al più presto ai nostri cittadini sicurezza e protezione».
Lunedì 12 Marzo 2018, 10:50 - Ultimo aggiornamento: 12-03-2018 11:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP