Assalto alle Poste di Sant’Antimo:
bandito solitario via con 600 euro

di Cristina Liguori

SANT'ANTIMO - Assalto questa mattina all’ufficio postale di via Sanbuci a Sant’Antimo. Un bandito si è introdotto all’interno della filiale armato di pistola e con volto coperto da sciarpa e cappellino. All’interno diversi clienti che stavano svolgendo operazioni allo sportello. Il malvivente, minaccioso e violento, si è avvicinato ai dipendenti con l’arma in pugno. Il ladro è riuscito a farsi consegnare parte dei contanti presenti all’interno delle Poste, circa 600 euro. Il balordo è poi rapidamente  fuggito via facendo perdere le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale tendenza coordinati dalla Compagnia di Giugliano. I militari dell’arma hanno acquisito le immagini di videosorveglianza per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dell’assalto. Bisogna comprendere se l’uomo fosse da solo o avesse un complice. L’ufficio resterà chiuso per l’intera giornata.
Giovedì 22 Marzo 2018, 13:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP