Pozzuoli trema, scossa sveglia la
città della zona alta alle ore 6,26

di Pasquale Guardascione

  • 1896
Una scossa di terremoto alle ore 6,26 ha svegliato la popolazione della zona di Pozzuoli alta e verso i Pisciarelli dove l'hanno avvertita. L'evento tellurico come registrato dall'Osservatorio Vesuviano ha avuto magnitudo di 1.7 della scala Richter, con localizzazione tra la Solfatara e il versante dei Pisciarelli e una profondità di circa un chilometro. «Si tratta di un terremoto singolo - ha dichiarato Francesca Bianco, direttrice dell'Osservatorio Vesuviano - Abbiamo avuto diverse telefonate dai cittadini dove è stato localizzato il sisma. Qualcuno ci ha riferito di aver sentito anche un boato, mentre, altri di avverla sentita molto forte. Il tutto rientra nella dinamica di allerta gialla di attenzione dei Campi Flegrei e l'Osservatorio come al solito monitora costantemente la caldera ventiquattr'ore al giorno. Non c'è assolutamente nulla di allarmante». L'evento come detto ha svegliato la parte alta della cittadina flegrea e in pochi minuti c'è stato il tam tam sui social. 
Sabato 21 Aprile 2018, 08:40 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2018 10:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP