Il carnevale Lilt contro i tumori: il party per comprare lo strumento diagnostico

Sarà interamente destinata alla quota 2017 per l'acquisizione della Tomosintesi Mammaria (innovativo strumento diagnostico per immagini particolarmente efficace nei percorsi di prevenzione e cura dei tumori al seno) il Carnival Party organizzato dalla LILT di Napoli che, protagonista il Dj Peppe Blasio, si terrà nella serata di martedì prossimo, 21 febbraio, al «Rosolino Dinner & Dance» di via Nazario Sauro, a Napoli.

Lo rende noto il presidente della sezione napoletana dell'ente di prevenzione oncologica, il professor Adolfo Gallipoli D'Errico. «Sarà, come sempre, una serata dedicata allo stare insieme nel segno della buona musica e della migliore tradizione enogastronomica partenopea - afferma il professor Gallipoli D'Errico - ma soprattutto nel solco dell'impegno solidale contro le patologie oncologiche». La Tomosintesi mammaria, oggetto della campagna di crowdfunding lanciata, grazie alla Fondazione Banco Napoli, dal sito Meridonare.it, è destinata dalla LILT di Napoli all'Istituto Nazionale Tumori «G. Pascale».
Venerdì 17 Febbraio 2017, 17:36 - Ultimo aggiornamento: 17-02-2017 17:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP