Notte violenta sul lungomare di Napoli: pugnalato all'addome a 17 anni

ARTICOLI CORRELATI
di Nico Falco

  • 577
Due minorenni, entrambi pregiudicati, sono stati feriti a coltellate questa notte in diverse circostanze a Napoli. Il primo, 17 anni, della Sanità, ha riferito ai carabinieri di Chiaia e del Nucleo Operativo di essere stato aggredito poco prima di mezzanotte da 2 persone sul lungomare, davanti a un famoso bar; accompagnato al Pellegrini, è stato dimesso con prognosi di 15 giorni per una coltellata all'addome.

L'altro giovane, 16 anni, del Borgo dei Vergini, si è presentato nella notte ai carabinieri della stazione Stella e ha riferito di essere stato aggredito da 4 persone sul corso Amedeo di Savoia. Era stato trasportato al Cardarelli e dimesso con prognosi di 5 giorni per trauma cranico e lievi ferite da coltello alle cosce. In entrambi i casi i ragazzi hanno detto di non conoscere gli aggressori nè i motivi dei ferimenti. Le loro versioni sono al vaglio degli investigatori.
Domenica 22 Ottobre 2017, 13:43 - Ultimo aggiornamento: 23-10-2017 08:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP