Lavori abusivi, sigilli al solarium
dell'hotel esclusivo Cocumella

di Ciriaco M. Viggiano

  • 137
SANT’AGNELLO - Stabilimenti balneari, hotel e ristoranti sul mare: sono centinaia le strutture nel mirino della Procura di Torre Annunziata e della Capitaneria di porto per presunte violazioni della normativa urbanistica, demaniale e paesaggistica. L’ultima in ordine di tempo è il Grand Hotel Cocumella di Sant’Agnello, uno dei più antichi e rinomati alberghi della penisola sorrentina, dove i militari hanno sequestrato un solarium di 200 metri quadrati. Coordinati dal capitano di fregata Guglielmo Cassone, gli uomini della Capitaneria di porto sono piombati nell’albergo a cinque stelle al confine con Sorrento. E qui hanno passato al setaccio una lunga serie di documenti. Inclusi quelli relativi al solarium che, secondo gli stessi investigatori, presenterebbe delle difformità rispetto al progetto approvato dalla Soprintendenza e al permesso di costruire rilasciato in passato dall’ufficio tecnico comunale. Risultato? Sigilli e struttura off limits per gli ospiti.

I militari hanno individuato anche uno scarico irregolare che, comunque, non ha determinato alcun caso di inquinamento del mare o dell’arenile: i titolari del Cocumella l’hanno prontamente ripristinato, ma per loro è scattato ugualmente il verbale amministrativo. Ancora, sotto la lente d’ingrandimento dei militari sono finiti altri progetti, pareri e autorizzazioni. Eccezion fatta per il solarium, però, nessuna irregolarità è stata riscontrata. Tanto è vero che il pontile e la spiaggia dell’hotel restano regolarmente aperti. Ciò non toglie che l’operazione condotta dalla Capitaneria di porto faccia rumore a Sorrento e dintorni. Il motivo è presto detto: ricavato da un monastero gesuita costruito nel 1597 e trasformato in albergo nel 1777, il Cocumella è una delle più antiche strutture ricettive della Costiera dove, nel corso del tempo, hanno soggiornato ospiti come Gioacchino Murat, Johann Wolfgang Goethe, Hans Christian Andersen e Alberto Moravia.

Continua a leggere sul Mattino Digital
Venerdì 19 Maggio 2017, 23:47 - Ultimo aggiornamento: 20-05-2017 08:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP