Napoli, raid al parco Troisi: rubati tombini e grate, minacce ai custodi

di Pierluigi Frattasi

1
  • 179
Saccheggiato e devastato il parco Troisi di San Giovanni a Teduccio, preso di mira negli ultimi giorni da ladri di ferro. Portate via le grate di copertura a ridosso del laghetto artificiale, le porte del vano motori delle pompe idrauliche, perfino i tombini di ghisa dislocati in tutta l'area verde. Un'operazione condotta nel cuore della notte, quando l'area non è presidiata dai custodi, probabilmente con l'ausilio di un furgoncino, e al riparo dagli occhi delle telecamere, visto che il sistema di videosorveglianza purtroppo è fuori uso da tempo. La scoperta ieri mattina, alla riapertura dei cancelli, durante l'abituale ronda mattutina dei guardiani. Ma i malviventi erano già intervenuti con altri due raid venerdì e mercoledì notte. Un'escalation di delinquenza senza precedenti, registrata negli ultimi giorni, che sembra aver colpito anche i custodi, vittime di minacce e intimidazioni da ignoti per indurli a non lasciare chiusi i cancelli del parco di notte. Presentata denuncia alla Polizia municipale, mentre ieri mattina l'assessore all'Ambiente Maria D'Ambrosio, accompagnata dal consigliere comunale Aniello Esposito (Pd), si è recata sul posto per verificare l'accaduto e prendere provvedimenti.

IL FURTO
Ingenti i danni subiti pari a diverse migliaia di euro. I tombini saccheggiati sono stati recintati dalla Protezione Civile, per scongiurare il rischio che qualcuno possa cadere nei pozzetti. Ma il ripristino della struttura potrebbe rivelarsi più complicato del previsto, a causa della crisi economica che attanaglia il Comune. «C'è il rischio - commenta Aniello Esposito - che senza le dovute riparazioni e l'adeguata manutenzione possano venire a mancare le condizioni per tenere aperto il parco alla cittadinanza. Sarebbe una grave perdita per San Giovanni, da impedire ad ogni costo».

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 25 Giugno 2018, 09:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-06-25 10:14:23
ladri di ferro? se se kome se nun s´sapes chi foss!

QUICKMAP