Napoli, poliziotti fuori dal servizio arrestano ladro di biciclette elettriche

Nella giornata di ieri, due poliziotti, un uomo ed una donna, fuori dal servizio, hanno arrestato Massimiliano Gallotti, 42enne napoletano, con numerosi pregiudizi di polizia, per il reato di furto aggravato. I fatti sono avvenuti in una strada adiacente alla centralissima Piazza Matteotti, dove, i due poliziotti hanno notato .una persona armeggiare vicino al blocchetto di accensione di una bicicletta elettrica a pedalata assistita, di colore beige-marrone. Gli agenti si sono avvicinati e l’individuo, intuendo di essere stato scoperto, ha cercato la via di fuga a bordo di un’altra bicicletta, sempre dello stesso tipo, rubata.

I poliziotti hanno bloccato Gallotti Massimiliano, con addosso nella tasca del giubbotto, strumenti atti allo scasso come cacciavite a croce-piatto intercambiabile e un chiavino a brugola. Inoltre la bici elettrica, su cui Gallotti aveva tentato la fuga, era stata manomessa del congegno metallico del nottolino della messa in moto. In ausilio ai poliziotti fuori servizio sono giunti una pattuglia del falchi, che hanno rintracciato la proprietaria della bicicletta rubata, per la relativa denuncia Per Massimiliano Gallotti, già sottoposto alla libertà vigilata, l’Autorità Giudiziaria ha disposto l’obbligo di presentazione presso gli uffici di polizia competenti.
Lunedì 12 Marzo 2018, 19:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP