Napoli, i market della vergogna al Vasto con cibi scaduti e carne putrefatta

di Nico Falco

6
  • 167
«Hamburger di carne», dice il menu, senza specificare altro. Lo preparano con costate che, ad occhio, potrebbero essere di manzo. L'esame visivo è l'unico possibile: non c'è nessuna etichetta. Vengono stipate in congelatori sporchi, scongelate e ricongelate decine di volte, lavorate su taglieri di legno che restano impregnati di sporco, grasso e sangue. L'odore è nauseabondo, ma la carne viene cotta e speziata fino a quando riconoscerne il sapore diventa un'impresa. È il cibo etnico che spopola tra le comunità africane di Napoli, porzioni di veleno a prezzo popolare distribuite per una manciata di euro agli ultimi tra gli ultimi. In questi giorni la Polizia Locale ha sequestrato 4 attività, tutte nella zona del Vasto: i pasti venivano preparati in locali fatiscenti, con ingredienti scadenti e cibo andato a male. L'ultimo blitz venerdì, sera, in piazza Principe Umberto: l'attività, un market gestito da immigrati, è stata sequestrata.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 19 Agosto 2018, 09:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-08-20 08:21:45
in Dallas avevo una vicina di casa Nigeriana ( faceva infermiera ) ma quando era a casa cucinava cose strane che la puzza si infiltrava tra le mura della mia parete di casa, e non solo la puzza tutto ad un tratto vidi anche uan colonia di formiche , la tipa seppi che cucinava interiora di animali per ore ... insomma trasloco' e da allora non ebbi piu' formiche im casa mia. , mi lamentai con la padrona di casa ma non potevano fare nulla non era reato .... la cosa strana della tipa e che bussava sempre la ia porta voleva vedere come avevo arredato la casa e voleva comprare tutto quello che avevo le dissi guarda che c'e' il negozio andiamo li e ti compri quello che vuoi come ho fatto io. era strana la tipa, poi un giorno vidi tanta gente a casa sua un vai a e vieni di continuo lei voleva in prestito le sedie dal mio tavolo da Cucina le dissi di no le sedie no e da allora non mi parlo' piu'
2018-08-19 17:03:10
Si sapeva da sempre
2018-08-19 13:11:18
Questi faranno scoppiare di nuovo un colera.
2018-08-19 12:46:11
MAMMA MIA CHE PUZZA
2018-08-19 11:43:39
anche i cani li rifiuterebbero.

QUICKMAP