Napoli, la stazione di Mergellina si rifà il look, estate senza funicolare

di Pierluigi Frattasi

La Funicolare di Mergellina chiuderà per manutenzione quest'estate. Gli interventi di restyling saranno sostanziosi e richiederanno 2-3 mesi di tempo. L'impianto resterà chiuso quasi sicuramente a partire dalla metà di luglio e per tutto il mese di agosto. Manca ancora l'ok definitivo, ma l'Anm ha già avviato la programmazione ed è stata preparata tutta la documentazione. Al posto della funicolare sarà istituita una navetta bus sostitutiva, per ridurre al minimo i disagi per l'utenza. Si tratta di lavori urgenti indispensabili, in quanto la revisione speciale decennale scade a settembre, e l'impianto di Posillipo deve passare il tagliando. Da qui, la necessità di rimettere a nuovo funi e ingranaggi che cominciano a risentire ormai dell'usura del tempo. Tanto che sono sempre più frequenti gli stop per guasto. L'ultimo di 5 ore, avvenuto martedì, ha tenuto bloccata la funicolare per quasi tutta la mattinata.

L'importo dei lavori è stato calcolato in circa 200mila euro. Tra le altre cose, saranno sostituite le ruote dei treni, sarà revisionato l'argano e si effettueranno tutti i controlli sulle apparecchiature meccaniche ed elettriche. Inoltre, è previsto un altro intervento nel 2019 che riguarderà le stazioni, con l'abbattimento delle barriere architettoniche. Costo dell'operazione: 1,4 milioni di euro, ma la gara è ancora in via di definizione.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 25 Aprile 2018, 08:30 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2018 08:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP