Concorsi col trucco per entrare nell'Esercito: «Così abbiamo fottuto lo Stato»

ARTICOLI CORRELATI
di Leandro Del Gaudio

  • 372
Un militare dell'Esercito che si vanta di aver «fottuto» lo Stato, o meglio che si vanta di essere uno dei «fottitori» dello Stato, insomma di aver preso parte a una trama quanto meno sospetta. Un po' per scherzo, un po' per sfida la foto di Dario e Sabatino viene trovata nel corso delle indagini a carico di Sabatino Vacchiano, militare dell'Esercito da ieri mattina ai domiciliari. Ma andiamo con ordine, partire da una foto su cui campeggia una frase: «Dario e Sabatino? I fottitori dello Stato». Uno scatto che viene recuperato dalla Finanza dal cellulare di uno degli indagati, che racconta la storia di un brindisi in una birreria e che ha un carattere simbolico agli occhi dello stesso gip Linda Comella che ha firmato gli arresti di questi giorni. Come a dire: «Evidenzia la spregiudicatezza degli esponenti della concorsopoli militare».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 18 Ottobre 2018, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 18-10-2018 17:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP