Movida selvaggia al Vomero:
elevate multe per 40mila euro

di Melina Chiapparino

Movida selvaggia e multata con verbali per un totale di 40000 euro. E’ questo il bilancio dell’azione di monitoraggio e controllo del Vomero disposta dal Comandante Generale Ciro Esposito con le azioni di blitz a catena realizzate nel fine settimane dagli agenti dell’Unità Operativa Vomero comandata da Gaetano Frattini.

Nelle strade della movida sono stati infatti elevati 459 verbali per varie violazioni di sosta, riscontrate su via Aniello Falcone, via Scarlatti, Piazza Vanvitelli, via Bernini, via Cilea, Piazza degli Artisti e piazzale San Martino. Sono state numerose le sanzioni amministrative rilevate nella zona dei baretti in via Aniello Falcone dove su un totale di 5 verbali, alcuni locali non avevano le autorizzazioni per l’impatto acustico e altri ancora diffondevano la musica con le porte aperte.

Il resto delle multe hanno riguardato l’occupazione abusiva di suolo pubblico oppure l’occupazione in eccesso rispetto al titolo concessorio. Controlli e sanzioni amministrative sono stati eseguiti anche per i locali in via Bernini dove, in particolare, per il gestore di un’attività è scattato il ritiro del titolo concessorio. I poliziotti municipali hanno anche contestato infrazioni per la mancanza di autorizzazione pubblicitaria e l’omessa autorizzazione per l’installazione di tende.

 
Lunedì 13 Novembre 2017, 19:49 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2017 19:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-11-14 10:08:06
Ci sono leggi e regolamenti : davvero si fa fatica a comprendere perchè siano in tanti a non rispettarle, a prescindere dai controlli !
2017-11-13 22:15:39
il prfosimo totale è auspicabile in 400.000 euro ed il successivo in 4.000.000, divertirsi è lecito, non loè quando per farlo si calpestano i diritti dei residenti.
2017-11-13 21:47:12
A che ora hanno fatto bliz e verbali? A mezzanotte e alle due di notte c'i sono state multe?

QUICKMAP