Sicurezza e minori, premio Anci alla Polizia municipale di Napoli

Foto dell'edizione 2016
di Gennaro Pelliccia

La Polizia municipale di Napoli, ha vinto la XII edizione del premio Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) sicurezza urbana, patrocinato dal Ministero dell'Interno. Un riconoscimento importante per i caschi bianchi della città, impegnati ogni giorno a  garantire il rispetto della legalità e la sicurezza dei cittadini. Il premio è stato conferito all' Unità operativa tutela emergenze sociali e minori e sarà assegnato domani, 13 ottobre a Piacenza, in occasione della presentazione del rapporto nazionale sull'attività di Polizia locale. Saranno presenti il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ed il comandante della polizia municipale, generale Ciro Esposito.

«Il Reparto - afferma Esposito - nel 2016 ha svolto con continuità un eccellente lavoro sia investigativo che di pronto intervento, in un ambito delicato e complesso com'è quello della tutela delle emergenze sociali e la tutela dei minori, intervenendo sempre con equilibrio e professionalità nei confronti di soggetti particolarmente deboli ed esposti soprattutto per assicurare la difesa dei loro diritti».

"L' Unità operativa - ha aggiunto il comandante - in raccordo con altri organismi, in particolare con la Procura ordinaria ed il Tribunale per i minorenni, i servizi sociali comunali, il Telefono Azzurro e le organizzazioni del privato sociale, ha mostrato massimo impegno e competenza nell'ambito di temi complessi come la prostituzione minorile, il bullismo, lo stalking, la compravendita di neonati, e la cura dei migranti minori non accompagnati».
Giovedì 12 Ottobre 2017, 20:38 - Ultimo aggiornamento: 12-10-2017 20:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP